Stampante con tecnologia NFC: che cos’è e come funziona

1
2
3
4
5
Brother HLL2350DW Stampante Laser Monocromatica, Velocità 30 ppm, Duplex in Stampa, Toner in...
HP LaserJet Pro M15a Stampante, 18 ppm, Porta Hi-Speed USB 2.0, Bianco
HP Laser 107w (4ZB78A) Stampante Laser Monocromatica, Scansione tramite HP Smart App, con...
Brother MFCL2750DW Stampante Multifunzione Laser 4 in 1 Monocromatica, 34 ppm con Rete Cablata,...
Epson WorkForce WF-7710DWF, Stampante Multifunzione 4-in-1, A3 Fronte/Retro, Connettività Wi-fi...
Brother HLL2350DW Stampante Laser Monocromatica, Velocità 30 ppm, Duplex in Stampa, Toner in...
HP LaserJet Pro M15a Stampante, 18 ppm, Porta Hi-Speed USB 2.0, Bianco
HP Laser 107w (4ZB78A) Stampante Laser Monocromatica, Scansione tramite HP Smart App, con...
Brother MFCL2750DW Stampante Multifunzione Laser 4 in 1 Monocromatica, 34 ppm con Rete Cablata,...
Epson WorkForce WF-7710DWF, Stampante Multifunzione 4-in-1, A3 Fronte/Retro, Connettività Wi-fi e...
Brother
HP
HP
Brother
Epson
Bestseller No. 41
Brother HLL2350DW Stampante Laser Monocromatica, Velocità 30 ppm, Duplex in Stampa, Toner in...
Brother HLL2350DW Stampante Laser Monocromatica, Velocità 30 ppm, Duplex in Stampa, Toner in...
Velocità fino a 30 pagine al minutoDuplex per stampa fronte/retro automaticaCassetto da 250 fogli
OffertaBestseller No. 42
HP LaserJet Pro M15a Stampante, 18 ppm, Porta Hi-Speed USB 2.0, Bianco
HP LaserJet Pro M15a Stampante, 18 ppm, Porta Hi-Speed USB 2.0, Bianco
La stampante laser più piccola al mondo della sua categoriaVelocità di stampa fino a 18/19 ppmVassoio di alimentazione da 150 fogli
79,00 €69,99 €
Bestseller No. 43
HP Laser 107w (4ZB78A) Stampante Laser Monocromatica, Scansione tramite HP Smart App, con...
HP Laser 107w (4ZB78A) Stampante Laser Monocromatica, Scansione tramite HP Smart App, con...
La stampante per produrre stampe di qualità professionale, eseguire stampe e scansioni dal proprio...La macchina ha una velocità di stampa fino a 20 ppm per Bianco e nero, con una risoluzione massima...Corredata di caricatore di carta frontale, con capacità fino a 150 fogli, con adattatori interni...
Bestseller No. 44
Brother MFCL2750DW Stampante Multifunzione Laser 4 in 1 Monocromatica, 34 ppm con Rete Cablata,...
Brother MFCL2750DW Stampante Multifunzione Laser 4 in 1 Monocromatica, 34 ppm con Rete Cablata,...
OffertaBestseller No. 45
Epson WorkForce WF-7710DWF, Stampante Multifunzione 4-in-1, A3 Fronte/Retro, Connettività Wi-fi e...
Epson WorkForce WF-7710DWF, Stampante Multifunzione 4-in-1, A3 Fronte/Retro, Connettività Wi-fi...
239,99 €166,99 €

Una stampante con tecnologia NFC permette di stampare al volo con un click da dispositivi mobile. Questa funzione innovativa è implementata nelle periferiche di ultima generazione, perché ormai lavorare con lo smartphone o il tablet è diventato un must. Le stampanti NFC sono sempre più diffuse sul mercato, vediamo come funzionano e perché sono così utili, con un video finale adatto a tutti.

 

Che significa NFC e come funziona

Le stampanti che funzionano da mobile implementano la tecnologia NFC, acronimo di Near Field Communication. La traduzione in italiano è comunicazione a breve distanza. Il brevetto è stato sviluppato in tempi recenti da diverse aziende e consente l’accoppiamento tra periferiche wireless. Una stampante con tecnologia NFC si gestisce tramite lo smartphone, che deve essere avvicinato ad una distanza massima di 10 cm per interagire con essa.

Oggi molti telefoni moderni hanno la possibilità di comunicare a corto raggio con una molteplicità di dispositivi per fare tante attività, la più comune delle quali è scambiarsi file.

La tecnologia usata è RF, ovvero radiofrequenza. I segnali elettrici si propagano nello spazio tramite onde elettromagnetiche di frequenza compresa fino a 300 GHz, ben inferiori rispetto a quelle ad alta frequenza. I due device equipaggiati con ricevitori e trasmettitori comunicano tra loro come se fossero collegati da un filo.

Una stampante con tecnologia NFC è utilissima soprattutto in ambito lavorativo, perché chiunque può stampare in un attimo quello che desidera tramite il proprio dispositivo mobile. Sono tantissimi ormai gli smartphone di ultima generazione che hanno di serie la possibilità di comunicare senza fili a breve distanza.

Per verificarlo basta accedere alle impostazioni del telefono, selezionare Wireless e reti, quindi leggere nell’elenco l’eventuale presenza di NFC nei paraggi. Abilitare la funzionalità in entrambi i dispositivi, avvicinarli a pochi centimetri di distanza e scambiare file in tutta libertà.

Come usare una stampante con tecnologia NFC

L’uso più comune di una stampante con tecnologia NFC è insieme agli smartphone Android. La funzione è disponibile dalla versione 4.1 del sistema operativo. Dopo aver verificato che sia sul telefono che sulla stampante sia presente, abilitare Wi-Fi Direct su entrambi ed installare l’applicazione per far funzionare la periferica di stampa.

Di solito nelle stampanti per ufficio la funzione si abilità dall’esterno mediante il display a cristalli liquidi e, qualora fosse collegata in condivisione, va selezionata dalle impostazioni di rete.

Le applicazioni per mettere in comunicazione una stampante con tecnologia NFC e il telefonino o tablet sono diversi e cambiano a seconda della stessa. Far riferimento alle istruzioni, che sono sono sempre molto elementari.

L’iter classico è aprire l’App, cercare i dispositivi disponibili, selezionare la stampante e fare l’accoppiamento, proprio come il Bluetooth. Mentre si sta facendo l’accoppiamento, sulla stampante dovrebbe lampeggiare una luce, quindi schiacciare il pulsante apposito per confermare il collegamento.

Se manca il pulsante operare tramite il display LCD. Una volta che le funzioni NFC e Wi-Fi Direct sono attivate su entrambi i device bisogna avvicinarli di pochi centimetri e attendere che avvenga la connessione.

Video: configurare una stampante con tecnologia NFC

Nel video che segue viene mostrato passo passo tutto il procedimento per configurare una stampante con tecnologia NFC e uno smartphone. Per quel che riguarda le altre marche, cambiano le applicazioni, ma la procedura è sempre più o meno la stessa, descritta nel precedente paragrafo.

Una volta connessi i due dispositivi sarà possibile non solo stampare, ma anche effettuare scansioni e inviare fax con pochi click.

Sebbene sia conosciuta soprattutto in ambito lavorativo, questa tecnologia è parecchio diffusa ed in uso ormai da parecchio tempo. Per tale motivo gli smartphone di ultima generazione ce l’hanno praticamente tutti. Per quel che riguarda le stampanti, è presente sia su quelle a colori a getto di inchiostro che sulle multifunzione laser.


Ex tecnico hardware e software con studi di ingegneria informatica alle spalle, mi dedico da tempo alla scrittura on-line e sono in procinto di iscrivermi all’Ordine dei Giornalisti. Ho qualche anno di esperienza in diversi settori, ma l’informatica è quello che preferisco perché lo conosco sin dalla nascita dei PC negli anni ’80. Mi piace seguire l’evolversi di invenzioni e nuove tecnologie e tenermi aggiornato sull’uscita di nuovi prodotti sul mercato.

Back to top
Apri Menu
migliorestampante.it